Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

“Prigioniero del mondo” di Lucio Battisti

Lucio Battisti, che amava scrivere le musiche delle sue canzoni, in alcune occasioni ha inciso brani scritti da Mogol con Carlo Donida. Una di queste è stata Prigioniero del mondo, incisa sul terzo 45 giri il cui lato B era Balla Linda. I due musicisti, raccontò Mogol in un  Tg2 Dossier del ’99, si stimavano e si rispettavano molto.

Quello speciale mostra il videoclip tratto dal pezzo, come potete vedere in questo pezzo recuperato dall’utente feffe82. Uno dei primi esperimenti non solo in Italia ma anche nel mondo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: