Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Cinema – Venezia 70. Grande accoglienza per “Zoran” di Matteo Oleotto. Oggi è il giorno di Gianni Amelio con “L’intrepido”

Zoran, il mio nipote scemo: Giuseppe Battiston sul set

Entusiasmo per tutta la durata del film e standing ovation finale. Così è stato accolto ieri in laguna, nella giornata di Under the skin, Zoran, il mio nipote scemo, opera prima del giovane regista Matteo Oleotto presentata nel corso della Settimana della critica.

Zoran è un timido adolescente sloveno che la zia Anjia lascia in eredità al nipote Paolo, eterno ragazzo amante del vino e deluso dalla vita, compresa quella matrimoniale terminata con un divorzio che ancora si fa sentire. Infastidito dalla presenza del cugino, Paolo scoprirà invece nel giovane una delle poche certezze della sua vita e cercherà di prendersi le proprie responsabilità. Questa storia, a giudicare dalle critiche, è raccontata senza buonismi e ruffianerie. Ad interpretarla sono l’esordiente Rok Presnikar nei panni di Zoran, scelto tra più di 400 candidati, e Giuseppe Battiston, indubbiamente uno degli attori più bravi e quotati del nostro cinema.

Ancora cinema italiano a Venezia nella giornata di oggi con Gianni Amelio e il suo attesissimo L’intrepido, con protagonista Antonio Albanese. Cast e regista sono sbarcati in laguna proprio questa mattina.

Fonte e foto: Movieplayer

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: