Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Cinema – Festival Internazionale del Film di Roma. “Her” di Spike Jonze: la faccia più drammatica del regista di “Essere John Malkovich”. Dove la voce è (quasi) tutto.

Roma 2013 - Her - Recensione in Anteprima

E’ uno dei film di cui si è parlato di più durante l’ottavo Festival Internazionale del Film di Roma in corso in questi giorni nella capitale (ne abbiamo parlato durante la scorsa puntata di 2 ore con Luxor). Sicuramente si preannuncia un film molto particolare Her di Spike Jonze, come tutti i film del regista (Essere John Malkovich, Il ladro di orchidee e Il paese delle creatura selvaggie), sorretto però da intimismo e amarezza.

E’ infatti la storia di un uomo dalla vita solitaria (un imbruttito Joaquin Phoenix) che, in un futuro non troppo lontano, si innamora di Samantha, un sistema computerizzato in grado di relazionarsi con l’utente, che ha la calda voce di Scarlett Johansson; quella stessa voce che chi è poco abituato a vedere i film in originale ha ascoltato negli ultimi spot del profumo The One di Dolce & Gabbana (nei primi la Johansson aveva la voce di Ilaria Stagni, sua doppiatrice nei film che l’attrice americana ha interpretato per Woody Allen).

Un film quindi dove, oltre all’amarezza, c’è anche la peculiarità della voce che è protagonista e motore di tutto ciò che vive il protagonista, quindi sicuramente una sfida interessante per chi curerà l’edizione italiana del film e presterà voce alla Johansson in questa occasione (ricordiamo gli ottimi doppiaggi di attrici del calibro di Perla Liberatori, Domitilla D’Amico e la stessa Ilaria Stagni, ma non solo loro). Un toto voci lo ha ironicamente aperto Marco Liorni durante l’ottimo Roma Daily su Rai Movie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: