Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Fiction – Intervista esclusiva a Lara Almerico, talento emergente dello spettacolo

lara almerico

Lara Almerico è una giovane promessa dello spettacolo che ha già alle spalle una decennale esperienza teatrale. Nata a Locri e diplomata al Centro Teatro Attivo, nel 2009 debutta in televisione con un ruolo di puntata in Donna Detective, per poi apparire in fiction di successo come Provaci ancora Prof 4, Rex e Un amore e una vendetta. Quest’anno l’abbiamo vista nei due successi Rai Volare – La grande storia di Domenico Modugno, nella parte di Marisa Del Frate, e Rosso San Valentino, nel ruolo della babysitter di Giacomo Danieli. Noi di Luci della ribalta l’abbiamo raggiunta per commentare queste esperienze significative e far conoscere meglio questo talento emergente dello spettacolo.

Ciao Lara e benvenuta a Luci della ribalta. Raccontaci come è nata la tua passione per la recitazione e quali sono stati i tuoi inizi in questo ambiente dello spettacolo.

“Fare l’attrice è sempre stato il mio sogno nel cassetto! Da che ricordo mi sono sempre divertita ad indossare panni diversi dai miei, se all inizio poteva essere un gioco con il passare degli anni ho capito che avrei voluto farlo proprio come mestiere! Le mie prime esperienze sono state in teatro, grandi emozioni che mi accompagnano soprattutto nei momenti più duri…..”

Tu hai iniziato con il teatro. Ricordiamo alcune tue esperienze significative sul palcoscenico. So che hai interpretato opere importanti e sicuramente impegnative per un attore.

“Ho avuto la fortuna di interpretare dei bei personaggi, ho esordito con la Monaca di Monza, nell’opera di Alessandro Manzoni, poi sempre con la stessa compagni abbiamo messo in scena l’ Inferno di Dante, dove interpretavo Francesca, e Giulietta e Romeo dove stata protagonista nuovamente. Tutti ruoli bellissimi che mi hanno regalato grandi soddisfazioni…”

Ti abbiamo vista lo scorso anno in Volare nella parte di Marisa Del Frate. Cosa ti ha colpito di questo personaggio così popolare in quegli anni? Hai avuto modo di incontrarla personalmente?

“Girare il film su Domenico Modugno é stato un grande onore per me, ho un ricordo bellissimo di quei giorni….Marisa del Frate non l’ho mai conosciuta, ma l’ho studiata attentamente sui vari video musicali che ho recuperato on line….ho cercato di incarnare il suo stile, le sue movenze ed é stato un lavoro molto interessante!”

In Rosso San Valentino interpretavi Maria, la baby-sitter del piccolo Giacomo Danieli, interpretato da Gabriele Caprio, un giovanissimo attore (figlio dell’attore doppiatore Mino Caprio) in ascesa tanto nel doppiaggio quanto nella fiction. Il suo personaggio era un bambino problematico, totalmente diverso dal Marco di Cugino e cugino. Come si riesce sul set a sviluppare con i bambini l’empatia necessaria per interpretare delle scene drammatiche come quelle di questa fiction?

“Lavorare con i bambini é sempre un momento molto delicato, a mio avviso la cosa più importante é saperli ascoltare, anche nei momenti di silenzio…nel caso di Gabriele, bimbo di grande sensibilità e maturità, ho cercato semplicemente di conquistarmi la sua simpatia e confidenza poco alla volta senza invadere troppo la sua privacy. I suoi sorrisi e la sua dolcezza sono stati la risposta più bella che potessi ricevere!”

Eri a conoscenza della sua attività nel mondo delle voci?    

“Conoscevo la sua attività di doppiatore in quanto figlio di Mino. Una famiglia piena di talento!”

Luci della ribalta si occupa anche di pubblicità. Leggo nel tuo curriculum che hai partecipato a due spot per Ford e Unicredit. Qual’era il tuo ruolo in queste due pubblicità (sembra siano assenti da YouTube)?

“Quanto alle mie esperienze pubblicitarie risalgono a un po di tempo fa, non saprei neanche dove recuperarle….ultimamente ho girato la pubblicità di un software, Gulliver Cube, che si può guardare su You ube, così come Job sick, simpatico video sul mondo del lavoro giovanile…”

Prossimamente ti vedremo in  Il signor sia con te, al fianco di Virna Lisi, Francesco Salvi ed Elisabetta Pellini. Cosa puoi anticiparci del tuo ruolo in questa fiction?

“E’ stata un’esperienza molto formativa per la mia carriera artistica. Ho lavorato con una grande attrice che ha fatto la storia del cinema e della televisione italiana. Ho incontrato un cast davvero vincente con attori bravissimi e sono stata diretta da un grande maestro, Gianni Lepre. Insomma non potevo chiedere di meglio. Interpreto una delle suore accanto a Virna Lisi, che si occupa di missioni umanitarie in Africa. I l mio é un personaggio un po’ torbido che conoscerà momenti di grande sofferenza a causa dell’eccidio delle sorelle missionarie, alternati a conflitti interiori che troveranno le giuste risposte nella figura di Madre Germana (Virna Lisi). In questa fiction lavora anche Elisabetta Pellini, mia grande amica….peccato però che i nostri personaggi non si incontrano mai…ma ho dei bellissimi ricordi di set vissuti insieme in ogni caso!” 

Ufficio stampa: Marletta Press Agency (katymarletta@hotmail.com)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: