Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Cinema – Addio ad Harold Ramis, creatore e volto di Egon dei “Ghostbusters” e regista di “Ricomincio da capo” e “Terapia e pallottole”

L’attore, sceneggiatore e regista americano Harold Ramis si è spento stanotte a 69 anni nella sua Chicago, a seguito delle complicazione di una vasculite infiammatoria (malattia autoimmune ai vasi sanguigni) di cui soffriva da maggio 2010.

Con lui se ne va un’icona degli anni Ottanta, essendo stato egli il volto del Dott.Egon Spengler, il serioso e brillante professore membro dei Ghostbusters, i mitici cacciatori di spettri che egli stesso aveva creato nel 1984 assieme a Dan Aykroyd per l’omonimo film cult di Ivan Reitman, dove Aykroyd interpretava il personaggio di Ray Stanz. Successo planetario, Ghostbusters ebbe un seguito nel 1989.

Prima di quel successo planetario Ramis e Reitman avevano realizzato altri titoli di culto come Animal House di John Landis (uno come sceneggiatore, l’altro nelle vesti di produttore), Polpette e  Stripes – Un plotone di svistati, diretti dallo stesso Reitman.  In questi due ultimi film scattò la collaborazione tra Ramis e Bill Murray, che in Ghostbusters interpretò Peter Venkman e, qualche anno dopo, fu protagonista del paradossale Ricomincio da capo, forse il film di Ramis da regista più conosciuto e amato.

Attore in diversi film (Baby Boom, Il sentiero dei ricordi, Qualcosa è cambiato e il remake americano de L’ultimo bacio), dotato di una voce pastosa (ripresa al doppiaggio italiano da Renato Cortesi in Stripes e da Mario Cordova e Claudio Capone in Ghostbusters) negli ultimi vent’anni Ramis aveva diretto diverse commedie di successo, riportando in molte di essere lo stile paradossale dei suoi primi lavori: il già citato Ricomincio da capo, Mi sdoppio in 4, Indiavolato, The Ice Harvest, Terapia e pallottole e il suo seguito Un boss sotto stress.

I suoi ultimi lavori sono il film Anno uno del 2009, con protagonista Jack Black, e Ghostbusters – The Videogame, in cui aveva ripreso il ruolo di Egon. Proprio negli ultimi anni, stava lavorando con la Columbia a un terzo, attesissimo film sui mitici acchiappafantasmi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: