Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Archivi Mensili: giugno 2014

Intervista a Pif dai Nastri d’argento sulla “Gazzetta del Sud”.

Sulla Gazzetta del Sud di oggi, nella pagina di Cultura e spettacoli dedicata ai Nastri d’argento, trovate l’intervista che ho realizzato ieri a Pif nel corso della conferenza stampa della manifestazione. Dopo i David ha stravinto anche a Taormina con La mafia uccide solo d’estate, vincendo tre premi tra cui il Nastro per il miglior regista esordiente.

Il pdf dell’intervista sarà on-line prossimamente

Annunci

“Luci della ribalta Graffiti” ospita Giorgio Locuratolo. Oggi su Deliradio dalle 14 alle 16 all’interno di “2 ore con Luxor”.

Giorgio Locuratolo

Luci della ribalta Graffiti chiude in bellezza oggi pomeriggio, all’interno di 2 ore con Luxor, con un super-ospite: l’attore doppiatore Giorgio Locuratolo,  voce di David Hasseloff in Supercar e Baywatch e di tanti altri attori e personaggi, oltre che interprete con una lunga esperienza teatrale.

Vi aspettiamo oggi su Deliradio dalle 14 alle 16, sempre in compagnia di Gianluca Pistoia e Luca Sordoni.

Intanto potete riascoltare la scorsa puntata clickando qui.

Luci della ribalta al Taormina Film Fest Parte 2/2 – Le forze dell’ordine al cinema e in tv secondo Maurizio Masciopinto, autore di “Portati ‘o pigiama”

 

Il terzo Campus del Taormina Film Fest è stato dedicato alla presentazione del libro Portati ‘o pigiama di Maurizio Masciopinto e del relativo booktrailer, diretto da Pappi Corsicato e interpretato da Alessandro Preziosi, Serena Rossi, Daniele Orlando e Sergio Assisi, atteso in Sicilia ma assente per impegni sul set.

Nel corso dell’incontro abbiamo chiesto a Masciopinto (Dirigente Superiore ed ex Responsabile Comunicazione della Polizia di Stato) e agli altri relatori dell’ambiente (il Questore di Messina Giuseppe Cucchiara e il Segretario Nazionale Siulp Vittorio Costantin) cosa ne pensassero loro, addetti ai lavori, dei film e delle fiction dedicati alle forze dell’ordine. Il Dott. Masciopinto ci ha dato la risposta che potete ascoltare nel filmato qui sopra.

Il libro è stato presentato assieme a Margherita Gigliotta del Giornale di Sicilia

 

 

 

“Luci della ribalta” al Taormina Film Fest 2014 Parte 1/2 – Campus con Valeria Solarino

Dopo l’esordio con i De Sica, il Campus Taormina ha proseguito nella seconda giornata del 15 giugno con Valeria Solarino.

Davanti al pubblico del Palacongressi, numeroso nonostante la pioggia, l’attrice torinese – reduce dal successo di Smetto quando voglio e Una grande famiglia 2 – si è raccontata a tutto tondo, parlando del lavoro di attrice, e delle sensazioni vissute come donna e professionista nei momenti più difficili.

La bella Valeria ha sottolineato infatti la durezza del mestiere, parlando di “’investimento psicologico”, sia nel seguire la propria passione, che nell’interpretare i vari ruoli. La sua carriera è partita con tre intensi anni di studio presso la scuola del Teatro Stabile della sua città, cui ha fatto seguito il primo impegno cinematografico in Fame chimica, esperienza facilitata dal consenso del suo insegnante Mauro Avogardo, sacrificando il saggio di fine anno. “Il percorso nella scuola – ha detto l’attrice – è stato decisivo per il mio futuro; lì ho capito che avrei recitato tutta la vita.”.

L’incontro con la Solarino ha toccato anche altre tematiche collaterali, come la regia e il rapporto attore-regista, non sempre facile, soprattutto nei casi in cui i suggerimenti di chi dirige intervengono a modificare la maniera con cui l’attore “sente e vive” un determinato personaggio. Spontaneo il riferimento al marito Giovanni Veronesi che l’ha diretta in Che ne sarà di noi e Manuale d’Amore 3. Di lui l’attrice sottolinea la riconosciuta professionalità, ma anche la leggerezza con cui offre – in particolare a lei- i propri suggerimenti.

Ma il Campus è stato anche l’occasione per parlare del legame con la Sicilia, essendo sia il padre che i nonni materni dell’attrice originari di Modica. “Credo di avere tratti tipici della Sicilia – ha detto – sia nel carattere che nel fisico. Sono orgogliosa nella maniera tipica di questa terra e la porto nei tratti e nei colori del mio viso; motivo per il quale vengo spesso scelta per ruoli di donne del Sud”. A tale proposito non poteva mancare un ricordo del film Viola di mare, per la regia della messinese Donatella Maiorca. “Ho affrontato quel ruolo con molta incoscienza, perché sono stata coinvolta nel progetto prima ancora che fosse scritta la sceneggiatura. Durante la realizzazione non ho avuto timori, ma sul red carpet del Festival di Roma mi sono chiesta se il pubblico fosse veramente pronto per una storia dalla tematica così forte e aspra come quella dell’omosessualità femminile”.

Le partecipazioni alle fiction Anita Garibaldi e Una grande famiglia sono state l’occasione per parlare della differenza tra cinema e tv, soprattutto nei tempi delle riprese.

Foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale del Taormina Film Fest

 

 

“La valigia dei sogni” dedicata a Pietro Germi sulla “Gazzetta del Sud” di oggi

Sulla Gazzetta del Sud, nella pagina Cultura e Spettacoli in Sicilia, con un articolo sull’ultimo appuntamento della rassegna La valigia dei sogni, svoltasi al Cinema Lux di Messina e dedicata quest’anno al Pietro Germi siciliano.

“The Elevator” al Taormina Film Fest sulla “Gazzetta del Sud” di oggi

The Elevator 1

Sulla Gazzetta del Sud di oggi, in apertura della seconda pagina di Cultura e Spettacoli, trovate l’intervista che ho realizzato al regista messinese Massimo Coglitore, oggi al Taormina Film Fest (ore 18 al Palacongressi, ingresso libero) per presentare la sua opera prima The Elevator nella sezione Fright & Fun.

Il trailer del film è stato presentato in anteprima il 27 dicembre scorso a Suggestioni dal set 2, alla Feltrinelli Point di Messina.

“Luci della ribalta” riprende oggi all’interno di “2 ore con Luxor”. Su Deliradio dalle 14 alle 16.

2 ore con luxor

Dopo il blackout Wind della settimana scorsa, Luci della ribalta riprenderà oggi pomeriggio, all’interno di 2 ore con Luxor, con gli argomenti della volta scorsa, sciopero nel doppiaggio in primis.

Gli altri argomenti del giorno saranno i David Di Donatello (con una finestra sul Taormina Film Fest che si concluderà domani sera), la serata di beneficenza Per il cuore e degli spot delle offerte Rai e Sky per i Mondiali.

Naturalmente oggi su Deliradio dalle 14 alle 16 in compagnia di Gianluca Pistoia e Luca Sordoni.

Il Cariddino d’oro del Taormina Film Fest sulla “Gazzetta del Sud” di oggi

 

Sulla Gazzetta del Sud di oggi, nella pagina Cultura e spettacoli in Sicilia, trovate il mio articolo sul Cariddino d’oro, il premio istituito quest’anno da Agiscuola e Anec Sicilia all’interno del Taormina Film Fest; un riconoscimento ai film in gara al festival assegnato da dieci ragazzi provenienti dalle scuole superiori di Messina e dalle altre città siciliane che hanno aderito al David Giovani.

Taormina Film Fest 2014 – Stefano Starna parla con Christian De Sica dello sciopero nel doppiaggio.Intanto 16 aziende del settore si uniscono per far fronte comune.

Lo sciopero del doppiaggio approda al 60esimo Taormina Film Fest nella prima giornata di sabato 14 giugno.

Durante il Campus con i De Sica, l’attore doppiatore Stefano Starna – in Sicilia per impegni extradoppiaggio – ha esposto la situazione al pubblico del Palancongressi, domandando a Christian e Brando se anche loro, come Paolo Hendel, si rifiuteranno di doppiarsi nei loro prossim lavori in segno di solidarietà con la categoria.

De Sica padre ha risposto ricordando la sua breve ma intensa parentesi nel mondo delle voci (sotto la guida di Anna Miserocchi e Renato Izzo) e difendendo i professionisti del settore anche dalle critiche di Gabriele Muccino delle scorse settimane. Trovate sopra il video realizzato dalla web tv TikoTv e tratto dal canale YouTube della stessa.

Intanto ier Fiamma Izzo, figlia del grande Renato, ha fatto un annuncio importante  sul gruppo Facebook CCNL Doppiaggio – Riconquistiamolo.  Sedici importanti aziende del settore (tra cui Pumaisdue, Cdc Sefit Group, CVD e Bibi.it), rappresentanti l’80% del fatturato del mercato, si costituiranno infatti in associazione per discutere, con le parti interessate, il protocollo per il rinnovo del contratto presentato da ANAD (Associazione Nazionale Attori Doppiatori) e sindacati.

Campus Taormina Film Fest con Maurizio Masciopinto sulla “Gazzetta del Sud” di oggi

Sulla Gazzetta del Sud di oggi, nella seconda pagina di Cultura e spettacoli dedicata al Taormina Film Fest, trovate il mio resoconto del Campus Taormina dove è stato presentato il libro Portati o pigiama di Maurizio Masciopinto (Dirigente Superiore ed ex Responsabile Comunicazione della Polizia di Stato) con il relativo booktrailer diretto da Pappi Corsicato e interpretato da Sergio Assisi, Alessandro Preziosi, Serena Rossi e Daniele Orlando.

Il pdf sarà prossimamente online su questo blog.