Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Archivi Categorie: Telefilm

Cinema – Addio a Wes Craven, regista e autore di “Nightmare” e “Scream”. Aveva 76 anni.

Il cinema horror piange Wes Craven. Il regista, autore di cult come Le colline hanno gli occhi e Nightmare – Dal profondo della notte, è scomparso stanotte nella sua casa di Los Angeles, dopo una lunga battaglia contro il cancro al cervello.

76 anni, Craven, come ricorda TGcom, è stato un autore rivoluzionario per i cinema del terrore. Negli anni Settanta i suoi primi film, L’ultima casa a sinistra e Le colline hanno gli occhi, hanno infatti rappresentato storie dove situazioni violente e inquietanti esplodevano in ambienti quotidiani.

Nel 1984, con Nightmare – Dal profondo della notte, innesta il terrore nel sogno e crea Freddie Kruger, il cinico e spietato assassino col viso sfigurato e il guanto con artigli interpretato da un grande Robert Englund. Il personaggio diventa l’icona per eccellenza dell’horror contemporaneo, diventando protagonista di una serie di sequel e di un telefilm coi quali Craven non vorrà avere niente a che fare, fino a riprenderne le redini nel 1994 con Nightmare – Nuovo incubo.

In questo ultimo capitolo il regista inserisce quella componente metacinematografica che sarà il marchio di fabbrica della trilogia di Scream, dove dà vita ad un altro personaggio memorabile: Ghostface, assassino col costume nero, simile alla Morte personificata, e la maschera ispirata all’Urlo di Munch.

Nonostante alcuni insuccessi di pubblico come Vampiro a Brooklyn e i recenti Cursed e Red Eye.  il suo prestigio è rimasto invariato e Le colline hanno gli occhi è stato rifatto da Alexandre Aja nel 2006. Negli ultimi anni Craven si era dedicato alla produzione.

Fonte: Tgcom

Annunci

Il nostro Periscope con Francesco Montanari, Giorgio Colangeli, Stefano Raffaele e Andrea Delogu.

E’ online il nostro Periscope di domenica scorsa con Francesco Montanari, Giorgio Colangeli, Stefano Raffaele (autore di Troppo Giusti e Stracult) e Andrea Delogu, realizzato in diretta dal Vittorio Emanuele.

Montanari e Colangeli hanno concluso nel teatro messinese la tournée de Il più bel secolo della mia vita, testo dedicato al problema dei figli non riconosciuti alla nascita, che secondo la legge italiana possono riconoscere il nome dei propri genitori naturali solo dopo aver compiuto cento anni.

Gianfranco Miranda ospite domani a “2 ore con Luxor” e “Luci della ribalta”

IMG_0202

Domani appuntamento speciale di “Luci della ribalta” e “2 ore con Luxor” su Deliradio

Avremo infatti ospite via Skype, il giorno dopo il suo compleanno, Gianfranco Miranda, attore e doppiatore, voce di alcuni importanti film e serie tv degli ultimi anni, tra cui Flags of our fathers, Il cacciatore di aquiloni, Capitan Harlock 3De Gotham.

Io e il nostro conducador Gianluca Pistoia vi aspettiamo domani dalle 14 alle 16, in compagnia dell’opinionista della giornata Luca Sordoni.

Se volete fare qualche domanda a Gianfranco potete entrare nella chat della radio.

Telefilm e musica – The Bloody Beetroots tra i lupi mannari di “Teen Wolf”. Prossimamente su Fox.

Sir Rob Cornelius/The Bloody Beetroots è una star mondiale dell’electro house, che il grande pubblico italiano ha iniziato a conoscere solo di recente grazie alla sua partecipazione a Sanremo con Raphael Gualazzi, valsa ad entrambi il secondo posto

Il dj lombardo con la maschera nera di Spider-Man (quella dei fumetti Marvel degli anni ’80, tornata nella recente serie Back in black), nel gennaio scorso è apparso nell’episodio Illuminate della serie Teen Wolf, per il quale ha realizzato dei brani inediti apparendo in un cameo. L’episodio sarà trasmesso prossimamente su Fox (canale 111 di Sky).

Il telefilm di MTV, ideato dal creatore di Criminal Minds Jeff Davis, è un remake moderno e dark dei mitici film con Michael J.Fox, i quali a loro volta diedero vita a una serie d’animazione trasmessa da Italia 1 nei primi anni ’90.

Fonte: Sorrisi e Canzoni, Wikipedia

Telefilm e musica – The Bloody Beetroots tra i lupi mannari di “Teen Wolf”. Prossimamente su Fox.

Sir Rob Cornelius/The Bloody Beetroots è una star mondiale dell’electro house, che il grande pubblico italiano ha iniziato a conoscere solo di recente grazie alla sua partecipazione a Sanremo con Raphael Gualazzi, valsa ad entrambi il secondo posto

Il dj lombardo con la maschera nera di Spider-Man (quella dei fumetti Marvel degli anni ’80, tornata nella recente serie Back in black), nel gennaio scorso è apparso nell’episodio Illuminate della serie Teen Wolf, per il quale ha realizzato dei brani inediti apparendo in un cameo. L’episodio sarà trasmesso prossimamente su Fox (canale 111 di Sky).

Il telefilm di MTV, ideato dal creatore di Criminal Minds Jeff Davis, è un remake moderno e dark dei mitici film Voglia di vincere 1 e 2 con Michael J.Fox, i quali a loro volta diedero vita a una serie d’animazione trasmessa da Italia 1 nei primi anni ’90.

Fonte: Sorrisi e Canzoni, Wikipedia