Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Archivi delle etichette: sabrina ferilli

Sanremo 2016 – L’annuncio dei Big in gara oggi a “L’Arena”.

 

Il grande giorno è arrivato. Questo pomeriggio su Rai1 (ore 14:00), all’interno de L’Arena di Massimo Giletti, Carlo Conti – direttore artistico e padrone di casa del prossimo Sanremo – annuncerà i 20 cantanti in gara nella categoria Big del 66esimo Festival della canzone italiana, in programma in Riviera dal 9 al 13 febbraio prossimi.

Tanti i nomi trapelati nei giorni scorsi, dai ritorni di Arisa, Noemi, Karima e Valerio Scanu (entrambi reduci da fresco di vittoria a Tale e quale show) alla reunion di Morgan e i Bluvertigo, fino a tre novità assolute come Francesca Michielin, Fabri Fibbra e Giosada. Il vincitore uscente di X-Factor dovrebbe affiancare i Dear Jack, il cui ex leader Alessio Bernabei, potrebbe partecipare alla gara come solista. Nel toto-cantanti anche Celementino e Rocco Hunt (affiancato da Chiara Galiazzo), alfieri del rap partneopeo, Elio e Loredana Berté, in cerca di riscatto – dopo il buio di questi anni – sotto la produzione di Fiorella Mannoia.

Ma l’indiscrezione per eccellenza di questo Sanremo 2016 riguarderebbe un grande della musica italiana, Edoardo Bennato, che Conti sta cercando di convincere a partecipare per la prima volta nella sua carriera.

Si parla di ritorni anche per quanto concerne le vallette e la conduzione del Dopofestival, rispettivamente con Sabrina Ferilli – già con Baudo nel ’96 – che affiancherebbe Monica Bellucci, e Piero Chiambretti, coinvolto quest’anno nella macchina sanremese come giurato nella commissione che ha selezionato i Giovani. Per Pierino La Peste è la terza partecipazione al Festival dopo l’edizione del ’97 e la conduzione del Dopofestival l’anno successivo.

Fonti: varie

Annunci

Televisione – La prima tv de “La grande bellezza” su Canale 5 vince una serata di fuoco con quasi 9 milioni di spettatori. Battuti negli ascolti “Il giudice meschino”, “Unici speciale Lucio Dalla” e la discussa puntata di “Ballarò” con Virginia Raffaele-Boschi. Durante l’intervallo del film lo spot Fiat con lo stesso Paolo Sorrentino.

La prima tv de La grande bellezza su Canale 5, a quarantotto ore dalla vittoria agli Oscar, stravince, come da pronostico, la serata di ieri con quasi 9 milioni di spettatori: 10. 279.000 (con uno share del 35,45%) nel primo tempo e 6.936.000 nel secondo (37, 52%). Durante uno degli intervalli pubblicitari del film è stato anche mandato in onda lo spot Fiat con lo stesso Paolo Sorrentino, dove l’azienda si complimenta col regista per questo importante riconoscimento.

Un boom di ascolti annunciato in un prime time che potremmo definire di fuoco, con programmi di forte interesse come la fiction impegnata Il giudice meschino su Raiuno (5.580.000 di spettatori), lo speciale di Unici dedicato a Lucio Dalla nel giorno del suo settantunesimo compleanno (Raidue, 897.000) e la puntata di Ballarò (Raitre, 2.120.000) che ha fatto discutere per l’imitazione del neoministro Boschi da parte di Virginia Raffaele. O, ancora, i film Un Natale coi Fiocchi su La7 (199.000), I fantastici 4 e Silver Surfer su Italia 1 (2.138.000) e Don Camillo Monsignore…ma non troppo su Rete 4 (1.364.000).

Senza contare la puntata di Porta a porta, in seconda serata, dedicata a 60 anni di fiction con ospiti del calibro di Paola Pitagora, Paolo Ferrari, Veronica Pivetti, Michele Placido, Enzo De Caro, Francesca Cavallin e Sergio Assisi. Quando si dice l’imbarazzo della scelta.