Luci della ribalta

Lo spettacolo e la comunicazione sviscerati da Marco Bonardelli (ATTENZIONE "Luci della ribalta" non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001)

Archivi Mensili: settembre 2011

Emmy Awards 2011 – “Mad Men” e “Modern Family” le vincitrici assolute. Premiati anche Scorsese e Kate Winslet

Mad Men trionfa per la quarta volta consecutiva in questa 63esima edizione degli Emmy Awards, gli Oscar della tv americana. L’acclamata serie televisiva, ambientata nel mondo della pubblicità degli anni sessanta, si è portata nuovamente a casa la statuetta per la miglior serie drammatica. Miglior serie comedy è invece Modern Family, premiata anche per la regia e i non protagonisti Julie Bowen e Ty Burrell. Migliori attori protagonisti sono invece Kyle Chandler (Friday night lights ) e Julianna Margulies (The Good Wife) per la categoria drama, mentre nella categoria comedy hanno trionfato Jim Parsons (The big bang theory) e Melissa McCarthy (Mike & Molly). L’Emmy per i non protagonisti in una serie drammatica è andato invece a Peter Dinklage per Game of Thrones e a Margo Martindale per Justified.

Kate Winslet, reduce dal successo veneziano di Carnage, è la migliore protagonista di una miniserie tv per Mildred Pierce, data per favorita dai bookmakers. La serie, premiata anche per il non protagonista Guy Pearce, è stata infatti battuta nella categoria principale da Dowtown Abbey, vincitore anche dell’Emmy per la miglior attrice non protagonista Maggie Smith. Miglior attore protagonista è invece Barry Pepper per I Kennedy, attualmente in onda su La7. Sempre nell’ambito delle miniserie, Martin Scorsese è stato insgnito premio per la migliore regia per Boardwalk Empire.

La serata, tenutasi al Kodak Theater di Los Angeles, è stata presentata dalla star di Glee Jane Lynch, la cattiva di Glee. Quest’anno la serie, diventata di culto anche in Italia, si è portata a casa la statuetta per la migliore guest star Gwyneth Paltrow.

Annunci